Arran
Nazione:
Scotch whisky
Regione:
Highland
Anno Fondazione:
1993
Stato:
attiva
Indirizzo:
Lochranza, Isle of Arran KA27 8HJ
Visit Centre:
Si
telefono:
+44 1770 83026
proprietario:
Isle of Arran Distilleries

La distilleria Isle of Arran è stata la prima del gruppo di micro-distillerie che sono nate in Scozia negli ultimi due decenni.

La distilleria ha base in Lochranza, capitale dell’omonima isola di Arran (la più meridionale delle isole Scozzesi) è stata fondata solo recentemente – nel 1995 – anche se l”isola ha una lunga tradizione di produzione di whisky. La vicinanza alla città di Glasgow ha rese l’isola un luogo ideale per la distillazione illecita. Quando la legge cambiò una sola distilleria registrò la propria licenza, la distilleria Lagg che rimase attiva dal 1825 al 1837. Poi più nulla sino alla nascita della distilleria Isle of Arran.

Quando Harold Currie – ex direttore generale di Chivas Brothers – costituì un consorzio per la creazione di una distilleria sull’isola, scelse però un luogo differente. La scelta andò verso Lochranza, nella parte nord di Arran, per l’ottima e abbondante disponibilità di acqua e per motivi turistici. Infatti oggi la distilleria, pur essendo una tra le più piccole di Scozia, conta oltre 60.000 visitatori annuali.

La distilleria ha oggi una capacità teorica produttiva di circa 750.o00 litri di alcol annui. Quest’anno la produzione si attesterà attorno ai 600.000 litri, ma gli ottimi risultati degli ultimi esercizi infondono il coraggio necessario per continui nuovi investimenti.

Quest’anno sono stati aggiunti la quinta warehouse e un nuovo edificio per il vatting e l’imbottigliamento. Nell’ottobre 2016 verranno aggiunti due nuovi alambicchi, la produzione è quindi destinata a crescere in modo sensibile.

Isle of Arran distilla dal 2004 una piccola percentuale di malto torbato. Circa il 10% della produzione è torbato a 20 ppm ed un ulteriore 5% ad un ben più intenso 50 ppm.

La distilleria sperimenta con sempre maggiore successo maturazioni in diverse tipologie di botti, tra cui quelle di molti vini europei come il nostro Amarone.

tipologia produttiva:
Malt whisky
capacità (alcol puro):
750.000 litri/anno
water source:
Gleann Easan Biorach
mash tun:
Semi Lauter
numero di washbacks:
5
tipo di washbacks:
Legno
alambicchi totali:
2
wash stills:
1
spirit stills:
1
riscaldamento:
Vapore
Storia
1993

La distilleria viene fondata da Harold Currie

1995

In Agosto inizia ufficialmente la produzione

1998

Viene rilasciato il primo imbottigliamento di tre anni

2002

Esce il primo single cask 1995

2006

Viene rilasciato il primo 10 anni ufficiale

2008

Viene rilasciato il primo 12 anni ufficiale

2009

Esce il primo single cask torbato, Machrie Moor

2010

Viene rilasciato il primo 14 anni ufficiale

2013

Viene rilasciato il primo 16 anni ufficiale

2014

Viene rilasciato il primo 17 anni ufficiale

Continua l’espansione della distilleria con nuove warehouse e una sala di blending e vatting

2015

Viene rilasciato il primo 18 anni ufficiale

Mappa
Imbottigliamenti
WhiskyClub Italia Isle of Arran

Età: 12 anni
Anno distillazione: 2001
Anno imbottigliamento: 2014
Gradazione alcolica: 55.4%

Arran Machrie Moor - Peated

Gradazione alcolica: 46%

Una serie di imbottigliamenti che prendono il nome dalla zona da cui proviene la torba usata per produrre questo malto torbato. Prodotto in quantità limitata, il 2015 ci porta il sesto batch.

Arran Single Cask


Arran 10 Year Old

Età: 10 anni
Gradazione alcolica: 46%

Arran 12 Year Old - Cask Strength

Età: 12 anni
Gradazione alcolica: 52%

Una serie di imbottigliamenti a grado pieno introdotta nel 2011, ogni anno un nuovo 'batch' viene imbottigliato a grado pieno, generalmente superiore ai 52%.

Arran Robert Burns

Gradazione alcolica: 43%