Aultmore
Nazione:
Scotch whisky
Regione:
Speyside
Anno Fondazione:
1896
Stato:
attiva
Indirizzo:
Keith, Banffshire AB55 6QY
Visit Centre:
No
telefono:
+44 (0) 1542 881800
proprietario:
John Dewar & Sons (Bacardi)

Aultmore è stata costruita proprio a nord di Keith da Alexander Edward nel 1895-1896. Alexander era già proprietario di Craigellachie e Benriness e avrebbe poco dopo aggiunto anche la distilleria Oban.

Il futuro sembrava raggiante ma l’improvviso scoppio della grande crisi Pattisons (1898) ridimensionò notevolmente il mercato del whisky e la distilleria Aultmore dovette subito chiudere per riaprire nel 1903/1904 ma non per molto visto che la prima guerra mondiale portò, tra le tante disgrazie, anche una mancanza di orzo per la distillazione.

La distilleria venne acquistata da John Dewar nel 1923 e divenne parte di DCL nel 1925. L’importanza di Aultmore è talmente elevata che quando Bacardi nel 1998 decise di acquistare Dewar’s da Diageo, pose come vincolo il fatto che nella trattativa fosse inclusa la distilleria Aultmore.

Prima di questa ultima vendita la distilleria ha subito un importante aggiornamento nel 1971 che incluse anche il raddoppio della capacità produttiva grazie all’installazione di una nuova coppia di alambicchi.

Nel 2008 la distilleria è stata completamente automatizzata e da allora lavora sette giorni su sette per una capacità produttiva annua che supera i 3 milioni di litri.

Solo una piccolissima parte del whisky prodotto da Aultmore viene imbottigliata come single malt. La gran parte va nei blended di Dewar’s, in particolar modo nel White Label. Solo nel 2014 la distilleria ha visto una impennata dei rilasci con le nuove espressioni della serie “The last great malts”: il 12, 25, 30 anni e del 21 anni per i duty free.

La distilleria Aultmore – come tutte le altre distillerie del gruppo Dewar”s (si pensi a Craigellachie) – non matura il suo whisky onsite, visto che non ha alcuna warehouse.

tipologia produttiva:
Malt whisky
capacità (alcol puro):
3.200.000 litri/anno
water source:
Bacino di Auchenderran e Rye Riggs Burn
mash tun:
Lauter
numero di washbacks:
6
tipo di washbacks:
Legno
alambicchi totali:
4
wash stills:
2
spirit stills:
2
riscaldamento:
Vapore
Storia
1896

Alexander Edward costruisce la distilleria

1923

Edward vende la distilleria a John Dewar & Son per 20.000 £

1925

Dewar si unisce a Distillers Company

1971

Autmore raddoppia la propria capacità grazie all’aggiunta di 2 nuovi alambicchi

1998

Aultmore, con tutte le distilerie di Dewar e il Bombay Gin, viene ceduta a Bacardi per 1,1 milioni di Sterline

2014

La famiglia di single malt viene ampliata con l’introduzione del 12, 25, 30 anni e del 21 anni per i travel retail

Mappa