Ballindalloch
Nazione:
Scotch whisky
Regione:
Speyside
Anno Fondazione:
1984
Stato:
attiva
Indirizzo:
Ballindalloch, Moray AB37 9AA
Visit Centre:
Si
telefono:
+44 (0) 1807 500 331
proprietario:
Ballindalloch Distillery LLP

La piccola distilleria di Ballindalloch, costruita nel pressi dell’omonima tenuta con castello, è stata completata nel 2014. I proprietari hanno un passato nel mondo del whisky, infatti, detenevano una quota di Cragganmore fino al 1965. Il distillato è prodotto interamente con l’orzo coltivato nelle proprietà del castello. La particolarità è l’utilizzo di worm tubes in legno per il raffreddamento dei vapori. Proprio questo accorgimento dovrebbe aiutare a produrre un whisky piuttosto robusto. Il distillery manager è Charlie Smith, da oltre quarant’anni nell’industria e con un passato anche a Talisker. La distilleria è visitabile su appuntamento.

tipologia produttiva:
Malt whisky
mash tun:
Semi Lauter
numero di washbacks:
4
tipo di washbacks:
Legno
alambicchi totali:
2
wash stills:
1
spirit stills:
1
riscaldamento:
Vapore
Storia
1546

Viene costruito il castello di Ballindalloch

1869

Sir George Macpherson-Grant affitta un pezzo di terra della sua tenuta di Ballindalloch a John Smith per costruire la distilleria Cragganmore

1965

La famiglia Macpherson-Grant vende le proprie azioni della Cragganmore alla DCL

2011

Vengono avviati i lavori per convertire una vecchia azienda agricola nella nuova distilleria

2014

La distilleria Ballindalloch inizia a lavorare

2015

Viene inaugurato il visitor centre

Mappa