Dufftown
Nazione:
Scotch whisky
Regione:
Speyside
Anno Fondazione:
1896
Stato:
attiva
Indirizzo:
Dufftown, Keith, Banffshire AB55 4BR
Sito Web:
Visit Centre:
No
telefono:
+44 (0) 1340 822100
proprietario:
Diageo

Dufftown fa parte di quelle decine di distillerie aperte alla fine dell’80 e ne conserva ancora l’impianto di base con le caratteristiche pagode. La distilleria, notevoli dimensioni, producendo oltre 6 milioni di litri, fornisce principalmente malto per i blended della Diageo. Lo stile di Dufftown è erbaceo e la fermentazione è lunga oltre 75 ore. La distillazione avviene in maniera abbastanza lenta e gli alambicchi vengono riempiti poco in modo da lasciare più contatto col rame e produrre un distillato più leggero.

I single malt si trovano nella serie The Singleton of Dofftown.

tipologia produttiva:
Malt whisky
capacità (alcol puro):
6.000.000 litri/anno
water source:
Jock's Well, Conval Hills
mash tun:
Lauter
numero di washbacks:
12
tipo di washbacks:
Acciaio
alambicchi totali:
6
wash stills:
3
spirit stills:
3
riscaldamento:
Vapore
Storia
1895

La distilleria Dufftown-Glenlivet viene costruita sul sito di un vecchio mulino da Peter Mackenzie, Richard Stackpole, John Symon e Charles Macpherson

1896

La distilleria inizia a produrre

1897

La distilleria finisce sotto il controllo di P.Mackenzie & Co.

1933

Arthur Bell & Sons diviene il nuovo proprietario

1968

La distilleria subisce un’importante ristrutturazione, il pavimento di maltaggio viene rimosso e gli alambicchi passano da 2 a 4

1974

Gli alambicchi passano a 6

1975

Bell’s costruisce lì vicino la distilleria Pittyvaich per produrre malto per i suoi blended

1985

Arthur Bell viene acquistata dalla Guinness

1993

Pittyvaich viene chiusa per essere demolita nel 2002

1997

Guinness si unisce con Grand Metropolitan per dare vita alla Diageo

2006

Viene rilasciato il Singleton of Dufftown 12 anni

Mappa