Girvan
Nazione:
Scotch whisky
Regione:
Lowland
Anno Fondazione:
1963
Stato:
attiva
Indirizzo:
Grangestone Industiral Estate, Girvan, Ayrshire KA26 9PT
Visit Centre:
No
telefono:
+44 (0) 1465 713091
proprietario:
William Grant & Sons

Girvan è la distilleria di grano del gruppo William Grant & Sons di Glenfiddich e contribuisce a produrre la parte non di malto di tutti i suoi blended whisky.

E’ stata costruita nel 1963 sulla costa occidentale delle Lowlands scozzesi, sotto la direzione di Charles Gordon – pronipote del fondatore di Glenfiddich William Grant.

Il primo alambicco – il “No.1 Apps”, un tradizionale Coffey still – è ancora lì funzionante ed è stato affiancato nel corso di oltre 50 anni di attività da altri 4 alambicchi. Nel 1992 è stato installato il primo innovativo alambicco che sperimentasse la distillazione a diversi livelli di pressione allo scopo di produrre uno spirito sempre più fruttato e delicato.

Con l’uso di questo Multi Pressure System è possibile distillare sotto vuoto e con temperature molto più basse. Questo impedisce agli alambicchi di “bruciare” il proprio spirito che quindi fuoriesce senza note caramellate e sulfuree. L’uso accurato di botti di quercia bianca fa poi il resto.

Intendiamoci non è la più bella di Scozia, sembra più un impianto chimico o farmaceutico. Ma la tecnologia contenuta rappresenta al meglio l’evoluzione della tecnica di distillazione degli ultimi due secoli. Era infatti il 1830 quando l’irlandese Aeneas Coffey depositava il brevetto #5974 per un alambicco continuo a due colonne che con una sola distillazione era in grado di produrre uno spirito pulito al 94% di alcol.

Oggi quella che era una geniale intuizione è stata studiata dal punto di vista fisico e chimico ed è stata portata al massimo della resa avendo sempre come obbiettivo primario la produzione di uno spirito di grano pulito che fosse il “morbido” componente ideale per i blended scozzesi.

Il sito di Girvan ha contenuto, nel corso degli anni, anche delle tradizionali distillerie di malto. Dal 1968 al 1975 è stata operativa la distilleria Ladyburn, una piccola distilleria (in confronto al fratello di grano) con 2 coppie di alambicchi. E’ stata completamente demolita nel 1976 e si deve arrivare sino al 2007 quando, alla presenza del Principe Carlo, viene inaugurata la ben più grande Ailsa Bay Distillery, potenziata nel 2013 per arrivare alla capacità produttiva annua di 12 milioni di litri.

La distilleria Girvan produce anche il famoso Hendrick’s Gin.

tipologia produttiva:
Grain whisky
alambicchi totali:
5
column stills:
5
Storia
1963

William Grant & Sons, allo scopo di produrre il whisky di grano per i blended del gruppo, inaugura la distilleria Girvan

1968

Nell’impianto di Girvan viene anche inaugurata la distilleria di single malt Ladyburn

1975

Ladyburn cessa di produrre whisky di malto

2007

Al suo interno viene inaugurata la distilleria di malto Ailsa Bay

Mappa