Strathmill
Nazione:
Scotch whisky
Regione:
Speyside
Anno Fondazione:
1891
Stato:
attiva
Indirizzo:
Keith, Banffshire AB55 5DQ
Visit Centre:
No
telefono:
+44 (0) 1542 883000
proprietario:
Diageo

Quando ci si reca a Keith per vedere una distilleria, certamente ci si ferma a vedere Strathisla, con le sue famose pagode. Spesso ci si dimentica o si trascura di prendere una stradina che costeggia il fiume Isla e una ferrovia per arrivare alla “casa” del famoso J&B. Prendendo questa stradina quasi si fa un viaggio all’indietro nel 1891, quando Strathmill fu costruita, e si incontrano traversine di binari e depositi un po’ fatiscenti. Proprio le bizze del fiume nel 2014 hanno creato qualche disagio dopo una piccola inondazione che ha tenuto bloccate alcune maestranze dentro la distilleria. Imbottigliamenti ufficiali sono pochissimi e il più noto è certamente il 12 anni Flora&Fauna mentre nel 2014 è uscito un 25 anni.

tipologia produttiva:
Malt whisky
capacità (alcol puro):
2.300.000 litri/anno
water source:
Sorgente
mash tun:
Lauter
numero di washbacks:
6
tipo di washbacks:
Acciaio
alambicchi totali:
4
wash stills:
2
spirit stills:
2
riscaldamento:
Vapore
Storia
1892

La distilleria viene aperta con il nome Glenisla-Glenlivet

1895

La compagnia inglese W&A Gilbey, produttore di gin, acquista la distilleria per £ 9.500 e ne cambia il nome in Strathmill

1962

W&A Gilbey si unisce con la United Wine Traders per dare vita alla International Distillers & Vintners

1968

La produzione raddoppia grazie all’aggiunta di 2 nuovi alambicchi, sul collo di cigno si aggiungono anche i purificatori

1972

La IDV viene acquistata dalla Watney Mann che subito dopo confluisce nella Grand Metropolitan

1993

Viene rilasciato il primo single malt

1997

Grand Metropolitan si unisce con Guinness per dare vita alla Diageo

2001

Uno Strathmill 12 anni compare nella serie Flora & Fauna

Mappa