Talisker
Nazione:
Scotch whisky
Regione:
Highland
Anno Fondazione:
1830
Stato:
attiva
Indirizzo:
Carbost, Isle of Skye, Inverness-shire IV47 8SR
Visit Centre:
Si
telefono:
+44 (0) 1478 614308
proprietario:
Diageo

Talisker è sicuramente una delle distillerie più note, essendo anche situata sulla splendida isola di Skye, meta di molti turisti. L’inclusione nei classic malts, col mitico 10 anni, è stata sicuramente la consacrazione. La classica impronta di Talisker è la nota salata che, contrariamente a quanto si possa pensare, non acquista durante la maturazione ma è già ben presente nel new make.

Le espressioni che si trovano sul mercato sono quasi tutte OB, solo pochissimi Indipendenti hanno potuto mettere sul mercato il malto riportando il nome della distilleria. Divertente il caso di Gordon&MacPhail che nella serie Secret Stills mise sul mercato imbottigliamenti senza riportare in nome della distilleria ma scrivendo che proveniva dall’isola di Skye: per chi non lo sapesse al momento .è l’unica distilleria attiva sull’isola. Altra curiosità fino al 1928 la distilleria effettuava la tripla distillazione, giusto per sfatare il mito che si facesse solo nelle Lowlands e in Irlanda.

tipologia produttiva:
Malt whisky
capacità (alcol puro):
2.600.000 litri/anno
water source:
Cnocnan Speireag Burn
mash tun:
Lauter
numero di washbacks:
6
tipo di washbacks:
Legno
alambicchi totali:
5
wash stills:
2
spirit stills:
3
riscaldamento:
Vapore
Storia
1830

Hugh e Kenneth MacAskill inaugurano la distilleria Talisker a Carbost

1848

La distilleria va in bancarotta e passa sotto il controllo della North of Scotland bank.

1857

La distilleria viene venduta a Donald McLellan

1863

McLennan rinuncia a far ripartire la distilleria e la mette in vendita

1867

Subentra la Anderson & Co. di Glasgow

1879

John Anderson viene imprigionato per fronde, avendo provato a vendere botti inesistenti di whisky

1880

Roderick Kemp e Alexander Grigor Allen prendono il controllo della distilleria

1892

Kemp vende le sue quote della distilleria per acquistare Macallan

1894

Viene fondata la Talisker Distillery Co.

1895

Alexander Grigor Allan muore e subentra Thomas Mackenzie

1898

Talisker si fonde con Dailuaine-Glenlivet ed Imperial per dare vita alla Dailuaine-Talisker Distillers Co.

1916

Mackenzie muore e subentra un consorzio di aziende tra cui la John Walker & Sons

1928

Il processo di tripla distillazione viene interrotto e sostituito da quello a doppia

1960

La distilleria viene danneggiata da un incendio e deve subire importanti lavori di sistemazione

1962

La distilleria riapre

1972

Viene interrotto il maltaggio a pavimento

1988

Il Talisker 10 anni viene selezionato come uno dei whisky dei “Classic Malts”; viene inaugurato il visitor centre

1998

Gli impianti della distilleria vengono aggiornati

2004

Compare il Talisker 18 anni

2013

Il visitor centre viene aggiornato

Mappa