Balvenie
Nazione:
Scotch whisky
Regione:
Speyside
Anno Fondazione:
1892
Stato:
attiva
Indirizzo:
Dufftown, Keith, Banffshire AB55 4DH
Visit Centre:
Si
telefono:
+44 (0) 1340 822 210
proprietario:
William Grant & Sons

Balvenie è una delle distillerie più amate dagli appassionati, anche per la sua bellezza, con una serie di edifici che si sviluppano attorno alla ferrovia e dietro la maestosità della sorella Glenfiddich. A Balvenie si malta ancora a pavimento e copre circa il 15% del fabbisogno.

Le vendite di Balvenie sono triplicate in pochi anni ed tra i primi dieci single malt più venduti al mondo ed ha aumentato la produzione fino a quasi sette milioni di litri. Balvenie è legata indissolubilmente alla figura del suo Malt Master, David Stewart, da oltre cinquantanni nell’industria.

Il range dei prodotti è ricchissimo e pone molta attenzione anche al travel retail. La distilleria è visitabile su appuntamento tramite Glenfiddich.

tipologia produttiva:
Malt whisky
capacità (alcol puro):
6.800.000 litri/anno
water source:
Sorgente Conval Hills
mash tun:
Semi Lauter
numero di washbacks:
12
tipo di washbacks:
Vari
alambicchi totali:
11
wash stills:
5
spirit stills:
6
riscaldamento:
Vapore
Storia
1892

William Grant costruisce la distilleria Balvenie proprio a fianco di Glenfiddich

1893

Balvenie inizia a produrre

1957

Gli alambicchi passano da 2 a 4

1965

Vengono installati altri 2 alambicchi

1971

Vengono installati altri 2 alambicchi per un totale di 8

1973

Viene rilasciato il primo ufficiale single malt

1990

Affiancata alla distilleria Balvenie viene inaugurata la nuova distilleria Kininvie

1993

Balvenie è una delle prime distillerie a fare affinamenti in una botte diversa, viene rilasciato il Doublewood

2008

Vengono aggiunti un wash still e due spirit still, gli alambicchi salgono a 11 – divisi in due separate still house

Mappa