Fettercairn
Nazione:
Scotch whisky
Regione:
Highland
Anno Fondazione:
1824
Stato:
attiva
Indirizzo:
Fettercairn Aberdeenshire AB30 1YB
Visit Centre:
Si
telefono:
+44 1561 340244
proprietario:
White & Mackay Ltd (Emperador)

La distilleria si trova alle pendici dei Monti Grampiani, da cui preleva l’acqua, e al centro dell’omonimo borgo Fettercairn che significa appunto “il piede della montagna”. E’ al di fuori dei più famosi percorsi degli appassionati di whisky, ma ha un discreto visitor centre e la sua visita è sempre piacevole e consigliabile.

Fettercairn è stata fondata da Sir Alexander Ramsay, proprietario della Fasque estate, che convertì un vecchio mulino nella distilleria. Dopo aver perso tutte le sue fortune Ramsay dovette vendere alla famiglia Gladstone nel 1829. Nel 1973 Whyte & Mackay ha acquistato la distilleria e da allora ne è rimasta il proprietario (anche se la stessa Whyte & Mackay ha più volte cambiato casacca).

Nel 2014 è arrivato il proprietario attuale, la società filippina Emperador (che poi è anche il più grande produttore mondiale di brandy), che nella primavera del 2015 ha annunciato forti investimenti come la sostituzione del vecchio mulino e l’aggiunta di altri 3 washbacks, il che porterà Fettercairn ad una capacità teorica di 3,2 milioni di litri di alcol puro.

Un arco e un unicorno sono da sempre simbolo della distilleria. L’unicorno simboleggia la purezza e la potenza ed è anche emblema della Scozia dal regno di Robert III. Era anche presente nello stemma del clan Ramsay. L’arco di Fettercairn invece dominava l’ingresso della città ed era stato eretto per commemorare la visita della Regina Victoria e del Principe Albert nel 1861.

Un aspetto caratteristico della distilleria è la presenza di un anello che spruzza acqua sul collo di rame dell’alambicco durante la fase centrale della distillazione, allo scopo di favorire il riflusso dei vapori e la produzione di uno spirito più puro e leggero.

Nel recente passato è stato prodotto un lotto di whisky molto torbato (55ppm) ma normalmente la distilleria produce whisky non torbato.

Sebbene abbia principalmente fornito malto per i blended di Whyte & Mackay, da parecchi anni è anche presente con poche e rare espressioni di single malt, espressioni che sono salite di numero negli anni recenti anche con l’introduzione di espressioni no age.

tipologia produttiva:
Malt whisky
capacità (alcol puro):
2.300.000 litri/anno
water source:
Sorgente
mash tun:
Tradizionale
numero di washbacks:
8
tipo di washbacks:
Legno
alambicchi totali:
4
wash stills:
2
spirit stills:
2
riscaldamento:
Vapore
Storia
1824

Il locale latifondiere Sir Alexander Ramsay fonda la distilleria Fettercairn

1830

Sir John Gladstone acquista le proprietà di Ramsay e la distilleria

1887

La distilleria viene intaccata da un incendio e deve chiudere per i necessari lavori di restauro

1912

La distilleria naviga in cattive acqua e Gladstone rileva le quote degli altri azionisti

1926

La distilleria chiude (mothballed)

1939

La distilleria viene rilevata dalla Associated Scottish Distillers Ltd e la produzione riparte

1954

L’Associated Scottish Distillers cessa le attività e la distilleria è ceduta a Tom Scott Sutherland

1960

Viene sospeso il maltaggio a pavimento

1966

Grazie alla forte domanda il numero di alambicchi viene portato da 2 a 4

1971

La distilleria viene ceduta a Tomintoul-Glenlivet Distillery Co. Ltd

1973

White & Mackay distillers Ltd diventa il nuovo proprietario

1989

Viene inaugurato il Visitor Centre

2007

L’indiana United Spirits acquista Whyte & Mackay

2014

White & Mackay è venduta alla società filippina Emperador Inc.

Mappa
Imbottigliamenti
WhiskyClub Italia Fettercairn

Età: 17 anni
Anno distillazione: 1997
Anno imbottigliamento: 2015
Gradazione alcolica: 50%