Springbank
Nazione:
Scotch whisky
Regione:
Campbeltown
Anno Fondazione:
1828
Stato:
attiva
Indirizzo:
Well Close, Campbeltown, Argyll PA28 6ET
Visit Centre:
Si
telefono:
+44 (0) 1586 551 710
proprietario:
Springbank Distillers (J & A Mitchell)

Springbank è certamente al distilleria che conserva al suo interno la tradizione della produzione e della distillazione del whisky. Tutta la produzione dei tre marchi (Hazelburn, Springbank e Longrow) avviene con malto prodotto sui malting floor e le maestranze si alternano tra questa attività e la distillazione (oltre a spostarsi a Kilkerran). Il fuoco diretto è ancora utilizzato per i wash still, il mash è ancora aperto e tutta la produzione è totalmente manuale. Hazelburn, non torbato, è prodotto con la tripla distillazione, mentre Springbank (12-15 ppm) con due distillazioni e mezzo e Longrow (50-55 ppm) con due distillazioni classiche.

Il core range di Springbank è ricco 10, 10cs, 12, 15, 18 e una versione annuale di 21 anni. Ci sono poi  rilasci limitati e tutto il range degli altri marchi.

tipologia produttiva:
Malt whisky
capacità (alcol puro):
750.000 litri/anno
water source:
Crosshill Loch
mash tun:
Aperto
numero di washbacks:
6
tipo di washbacks:
Legno
alambicchi totali:
3
wash stills:
1
intermediate stills:
1
spirit stills:
1
riscaldamento:
Mista
Storia
1828

William Reid acquista la licenza per la distilleria Springbank a Campbeltown

1837

Reid vende la distilleria ai parenti acquisiti John e William Mitchell

1872

William Mitchell lascia la società e subentra Alexander, il figlio di John

1897

Viene fondata la J&A Mitchell

1926

La distilleria chiude

1933

La distilleria ritorna in produzione

1960

Sprringbank dismette il maltaggio

1969

J&A Mitchell acquista l’imbottigliatore indipendente Cadenhead

1979

La distilleria è nuovamente chiusa

1987

Springbank riprende a distillare anche se in modo discontinuo

1992

Viene reintrodotto il maltaggio a pavimento

1997

Viene per la prima volta distillato quello che poi si chiamerà Hazelburn

1999

Viene rilasciato il primo single malt biologico, il Dha Mhile

Mappa