WhiskyClub Italia Presentazione del club

8 Novembre 2014 Golf Villa d’Este – Montorfano (Como)


Dopo l’anteprima primaverile allo Spirit of Scotland di Roma, entrano nel vivo le attività di WhiskyClub Italia. Il club presenterà le proprie attività e selezioni presso la Club-House del prestigioso Golf Villa D’Este di Montorfano (Como) nel pomeriggio-serata di Sabato 8 Novembre 2014. Sarà l’occasione per condividere con amici vecchi e nuovi il battesimo del club, un meeting conviviale con tanti ospiti che tutti, come noi, condividono la passione per il buon distillato.

foto_golfClub

Alle h. 18 si aprirà il banco di assaggio dove sarà possibile assaggiare le nostre selezioni del 2014 (Blair Athol, Bunnahabhain, Kilchoman, Isle of Arran, Laphroaig, Longmorn, Macallan, Macduff, Teaninich) unite ad alcuni imbottigliamenti che negli anni precedenti hanno accompagnato la nostra passione per il malto (selezioni per I love Laphroaig, Angel’s Share, Slow Food Monza Brianza e la Tartan Collection) e ad una ricca rappresentanza di Single Malts a cura di Beija-Flor: Isle of Arran, Glendronach, Glenglassaugh, Kilchoman, Kilkerran, Springbank, Longrow, Hazelburn, Tomatin – tra le poche distillerie Scozzesi rimaste indipendenti e con un stile di produzione realmente artigianale. Sarà presente anche un banco informativo di Slow Food.

A seguire alle h.20 sarà possibile cenare presso il ristorante della Club-House dove lo chef Corrado Radice abbinerà le sue creazioni alle fantastiche birre di tre micro-birrifici lombardi che hanno interpretato con tre differenti stili la maturazione in botte di Whisky. In primavera abbiamo messo le mani su alcune botti Quarter Casks ex-Laphroaig e da qui è nata la collaborazione con il Birrificio Pavese (che presenterà la sua Belgian Dark Strong Ale “Jåmidit”), con il Birrificio Menaresta (che presenterà la sua Imperial Stout “Dannata”) e con Extraomnes (che presenterà la sua Old Ale “Dram”). Le tre birre saranno raccontate dai tre mastri birrai e lasceranno un po’ di spazio per un dram di buon augurio per il club. Sarà il fantastico Glendronach cask #35/1993, 21 anni di piena maturazione in botte ex-Oloroso Sherry selezionato qualche mese fa dagli Whisky Blogger Italiani. Maggiori info su Angelshare.it.

  • Dettaglio Banco d'Assaggio

    Il banco d’assaggio sarà diviso in quattro aree, WhiskyClub Italia, Beija Flor, Islay e Slow Food. Al banco Whisky Club Italia sicuramente disponibili tutti i nostri imbottigliamenti di quest’anno: Blair Athol, Bunnahabhain, Kilchoman, Laphroaig, Longmorn, Macallan, Macduff, Teaninich e l’ultimo arrivato Arran. Al banco Islay la fiera della torba. Alcuni imbottigliamenti del Feis Ile & C: Laphroaig Cairdeas 2013, Laphroaig Cairdeas 2014, Bowmore Feis Ile 2014, Ardbeg Auriverdes, Ardbeg Kildalton 2014, Lagavulin Feis Ile 2014, Caol Ila Feis Ile 2014, Octomore Discovery, PC11. Il tutto degustabile comodamente seduti sui divanetti della Club House ed in un contesto di relax e condivisione.

  • La Cena

    Club-House Golf Villa D’Este

    Chef Corrado Radice

    Sabato 8 Novembre 2014, h.20

    §§§§§

    Tartare di salmone marinato nei fiori di te
    Servito con: cocktail light a base whisky

    Risotto mantecato alla bottarga
    Servito con: Birra Extraomnes Dram (Old Ale, 13.5%)

    Filetto di vitello in crosta di pane integrale
    Servito con: Birra Pavese Jamidit (Belgian Dark Strong Ale, 9.2%)

    Mini tarte tatin con mantecato al fiordilatte e panna montana al naturale
    Servito con: Birra Menaresta Dannata (Imperial Russian Stout, 10.5%)

    §§§§§

    Brindisi di augurio con Single Malt Scotch Whisky
    Glendronach cask #35/1993, 21 anni, 58.1%

    §§§§§

    Si prega di comunicare eventuali esigenze o intolleranze alimentari
    Vista la presenza di birra e whisky, durante la cena non è previsto servizio di vino

  • Le Birre

    La collaborazione con il Birrificio Menaresta di Carate Brianza, il Birrificio Pavese di Pavia ed Extraomnes di Marnate (Varese) ha portato alla nascita di tre differenti birre affinate in botti ex Quarter Cask Laphroaig. Per chi volesse sapere qualcosa in più sui Quarter Cask Laphroaig vi rimandiamo alle pagine di I love Laphroaig. Sono botti da circa 125 litri che sono state utilizzate per 6-9 mesi per il finishing del Laphroaig Quarter Cask, tra gli whisky Scozzesi è una delle espressioni più torbate e medicinali. La maturazione delle birre in queste botti ha portato ad un loro arricchimento per l’interazione con il rovere e ad una marginale – mai sovrastante – influenza dello spirito precedentemente contenuto. Le note torbate, affumicate, sono solo uno degli ingrediente del bouquet aromatico delle birre, che hanno uno stile personale ben interpretato dai tre birrai.

    Cliccate sulle birre per maggiori informazioni, elencate in ordine di servizio / degustazione.

    » Extraomnes “Dram”, 13.5%

    MASTRO BIRRAIO: Luigi “Schigi” D’Amelio

    Extraomnes DramSTILE: Old Ale
    ABV: 13.5%
    COLORE: ambrato carico, brillante
    NOTE PRODUTTIVE: Birra ad alta fermentazione non pastorizzata, maturata in Quarter Casks di Laphroaig per 6 mesi. La birra di base è prodotta con 100% malto, luppolo e lievito belga trappist.
    NOTE DEGUSTAZIONE: inizialmente note derivanti dalla maturazione in botte, torbato, marino, iodio; poi esce il maltato, dolce con miele molto fruttato; infine note etiliche che ricordano distillati maturati in legno.

    Extraomnes
    Marnate (VA)
    www.extraomnes.com

    » Pavese “Jåmidit”, 9.2%

    Pavese JamiditMASTRO BIRRAIO: Claudio Caffi

    STILE: Belgian Dark Strong Ale
    ABV: 9.2%
    IBU: 28
    COLORE:  marrone intenso
    NOTE PRODUTTIVE: Birra ad alta fermentazione non pastorizzata, maturata in Quarter Casks di Laphroaig per 2 mesi e rifermentata in bottiglia. La birra di base è prodotta con 100% malto e speziata con zenzero, cannella e fiori d’arancio.
    NOTE DEGUSTAZIONE: Dal colore marrone intenso, gustosamente corposa e dall’alcolicità sostenuta, svela note speziate e floreali ottenute con la complicità di zenzero, cannella e fiori d’arancio.

    Birrificio Pavese
    Pavia
    www.birrificiopavese.it

    » Menaresta “Dannata”, 10.5%

    MASTRO BIRRAIO: Enrico Dosoli e Marco Valeriani

    Menaresta DannataSTILE: Imperial Russian Stout
    ABV: 10.5%
    IBU: 60
    COLORE:  nero
    NOTE PRODUTTIVE: versione della Dannata (Imperial Russian Stout) maturata in Quarter Casks di Laphroaig per 9 mesi. La birra di base è una birra ad alta fermentazione prodotta con 100% malto, incluso un tocco d’avena, e senza l’aggiunta di zuccheri.
    NOTE DEGUSTAZIONE: Si presenta nera, densa, impenetrabile, con una schiuma dal color nocciola. È corposa, con sentori di cacao, caffè, vaniglia, un tocco salmastro ed un torbato delicato.

    Birrificio Menaresta
    Carate Brianza (MB)
    www.birrificiomenaresta.com

  • Il Golf Villa D'Este

    Il Circolo Golf Villa d’Este risale al 1926. Esso sorge sulle colline comasche che dominano il Lago di Montorfano, in un bosco di oltre trentamila alberi. Castani, pini e betulle contribuiscono a creare uno scenario d’incomparabile bellezza naturale, un angolo di paradiso, meta preferita da sempre di golfisti esigenti, provenienti da tutto il mondo. Sul libro d’oro del Circolo figurano le firma di Re Leopoldo del Belgio e della Regina Liliana de Rethy, del loro figlio Baldovino che succederà al padre sul trono, di Edoardo d’Inghilterra, di Alfonso XIII di Spagna, di Costantino di Grecia e di tutti i bei nomi dell’aristocrazia europea, nonché il fior fiore dell’industria, dell’arte e del cinema mondiale, con Clarke Gable e Bing Crosby in testa. Maggiori informazioni su www.golfvilladeste.com. Dress code smart casual, il sabato sera è obbligatorio l’uso della giacca.

  • Pernottamento

    Per chi desiderasse pernottare in zona abbiamo attivato una convenzione con un Hotel a soli 4 km dal Golf Villa D’Este: Hotel Canturio Via Vergani, 28 – Cantù Tel. 031.716035 Mail info@hotelcanturio.it Al momento della prenotazione specificare che è per l’evento Whiskyclub  al Golf Villa D’Este. Il prezzo concordato per la notte + colazione è di € 50 per la singola e di € 70 per la doppia. Sarà poi possibile concordare con l’hotel un servizio taxi collettivo.

E’ possibile scaricare il programma completo in formato PDF.

WhiskyClub Italia invita a un consumo responsabile e consiglia di dormire in zona e di prenotare un taxi.

    Programma Serata

  • Dove:

    Golf Villa D’Este Via Cantù, 13 22030 Montorfano (CO) Telefono ristorante 031 200140
    Dress code: smart casual, il sabato sera è obbligatorio l’uso della giacca.

  • Quando:

    Sabato 8 Novembre 2014 h. 18:00 Banco d’assaggio h. 20:00 Cena h. 22:30 Riapertura Banco d’assaggio per chi si è fermato a cena.

  • Costi:

    Ingresso al Banco d’assaggio 20,00€ (20 gettoni = 8 dram) Cena con abbinamenti e dram di augurio 55,00€ La prenotazione per la cena è obbligatoria entro il 31/10/2014

  • Come:

    Si prenota o cliccando sul pulsante qui sotto e confermando il carrello con il pagamento PayPal oppure semplicemente inviando una mail a dram@whiskyclub.it